Milan guarda Piatek, con un pistolero così il futuro è luminoso

Freddo come Trezeguet, efficace  come Diego Milito. Krzysztof Piatek assomiglia ai peggiori incubi del Milan, ma fa sognare al popolo rossonero la rinascita. Una rinascita lenta, come predica Gattuso, che ora si gode la notte speciale di chi sembra un predestinato. Eh sì, il pistolero ha le stimmate e i numeri del campione, perché 21 gol in 23 presenze al primo anno  anno italiano non sono una questione di fortuna.

Sfugge alle maglie avversarie senza estraniarsi dal gioco: mentre affondava il Napoli in Coppa Italia,  la Curva Sud di San Siro gli ha  dedicato un coro che fa così: ”Alé Piatek, bum, bum, bum, bum”.  Contro gli azzurri 3 spari, 2 reti. I tifosi lo amano già dopo 110 minuti in rossonero, perché trasforma in oro quasi tutto ciò che tocca.  Lo sanno Koulibaly e Maksimovic, non due ”brocchi” qualsiasi.  Lo sa un Higuain già dimenticato in una notte, lo sa Cutrone che spera di giocarci in tandem piuttosto che scaldargli il posto in panchina. Lo ha visto il connazionale Milik dall’altra parte del campo, che fine a qualche mese fa era il polacco più celebre d’Italia.

00-4.jpg
Piatek festeggia coi compagni  dopo la doppietta nei quarti di finale di Coppa Italia contro il Napoli

 

Forse Preziosi si sta mangiando un po’ le mani, anche se il suo nuovo bomber Sanabria ha segnato al primo pallone toccato nell’esordio contro l’Empoli. Questione di fortuna, o forse no. Fatto sta che il numero 1 del Genoa avrebbe potuto vendere Piatek  in estate a molto più di 35 milioni, più bonus, invece ha voluto fare cassa subito. Tutti si chiedono quanto il pistolero potrà durare con questa media, e come reggerà alle contingenze calcistiche. Solo il tempo darà una risposta, ma intanto, i milanisti possono sognare.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...