Petra Kvitova, la fiaba non finisce qui

Non si può essere contenti dopo aver perso una finale, soprattutto se l’avevi rimessa in piedi a un passo dal baratro. Ma Petra Kvitova deve comunque gioire dopo la sconfitta contro Naomi Osaka e dopo un grande Australian Open. Risultato ottenuto con una mano sinistra che non sarà mai più quella di prima, con una rinascita…